Regione Veneto

La "nuova bolletta"

Il documento di riscossione, meglio conosciuto dagli utenti come "bolletta" è lo strumento più completo per le comunicazioni agli utenti, previsto dal TITR agli artt. 4,5,6,7 e 8.
Deve fornire in modo chiaro e comprensibile, anche attraverso appositi prospetti informativi allegati, i seguenti contenuti:
  •  infomazioni generali sul documento di riscossione (dati identificativi utente, dati caratterizzanti cui si riferisce l'importo addebitato, recapiti dell'Ente per comunicare errori o variazioni, periodo di riferimento del documento);
  • dati di sintesi sugli importi addebitati e sul calcolo della tariffa (indicazione importo complessivo addebitato e degli importi distinti per la parte fissa e la parte variabile, scadenza per il pagamento e delle eventuali rate,  importo  e descrizione sintetica delle eventuali riduzioni applicate,  importo di conguagli, indicazione distinti dei tributi addizionali, estremi degli atti di approvazione, recapiti per informazioni su riduzioni  accordate agli utenti in stato di disagio economico o sociale);
  • informazioni sulle modalità di pagamento ammesse (se disponibile situazione dei pagamenti precedenti e indicazione delle procedure che si applicano in caso di ritardato od omesso pagamento);
  • informazioni su modalità di erogazione del servizio e raggiungimento degli obiettivi ambientali (calendario, istruzioni per il corretto conferimento, percentuale RD conseguita, recapiti e ogni informazione utile  del gestore RL/SL).
Avviso di pagamento TARI 2021
 
torna all'inizio del contenuto