Regione Veneto

Giovani


CARTA GIOVANI
E’ un servizio volto a favorire l’accesso ai giovani a diverse forme di servizio culturale e ricreativo.
E’ una tessera distribuita ai giovani fra i 15 e i 28 anni che ne fanno richiesta.Permette di usufruire di riduzioni e sconti in vari ambiti:-    cultura (musica, teatro, spettacoli, librerie, mostre..);-    shopping (gelaterie, pizzerie, foto-ottica, dischi, parrucchieri…);-    tempo libero (gite, attività, strutture sportive..);-    attività varie promosse dal Comune (corsi rivolti ai giovani dai 15 ai 26 anni, scelti sulle preferenze tematiche espresse da chi ha attivato la carta);-    viaggi organizzati.Promuove ed organizza periodicamente corsi, incontri e seminari su temi di interesse giovanile.Il servizio offre inoltre la possibilità di ricevere, tramite sms, informazioni su eventi, spettacoli, manifestazioni e servizi che interessano il mondo giovanile.Il circuito Carta Giovani sostiene e finanzia le idde ed i progetti promossi dai giovani attraverso un bando annuale “BANDO ALLE CIANCE”
Il servizio è rivolto ai giovani di età compresa fra i 15 e i 28 della provincia di Verona. 
Per maggiori informazioni rivolgersi:Servizio educativo territoriale
Tel: 045 6764267 Fax: 045 6764274
Il servizio è gratuito.
 

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE - VOLONTARI
Il Servizio Civile Nazionale è un’iniziativa rivolta a giovani dai 18 ai 28 anni che scelgono di dedicare un anno della propria vita in un’esperienza solidaristica intesa come impegno per il bene di tutti. Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa. E’ una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.Dal 1° gennaio 2005, il servizio si svolge su base esclusivamente volontaria.
Il servizio viene svolto presso gli enti che hanno presentato progetti di Servizio Civile. Periodicamente vengono fatti dei bandi nazionali a cui gli interessati possono presentare domanda per occupare i posti che vengono fissati di volta in volta. I volontari prestano servizio per 12 mesi per 30 ore settimanali e ricevono un compenso mensile di circa €. 440,00
Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori: assistenza, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, educazione e promozione culturale, servizio civile all'estero.Il Comune di Pescantina all’interno dell’area assistenza propone interventi suddivisi in tre ambiti: minori, anziani e disabili
Il servizio è rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni, di cittadinanza italiana senza distinzioni di residenza.
Per accedere al servizio è necessario scaricare la domanda di partecipazione dal sito internet e inviarla all'Ente che realizza il progetto prescelto, il cui indirizzo è reperibile sul sito internet.
Per maggiori informazioni consultare il sito www.serviziocivile.it 
Per accedere al servizio non è richiesto alcun contributo.
 Center Music Performing
C.M.P.
Il comune di Pescantina aderisce al consorzio di comuni che attraverso una convenzione con l'Associazione Culturale ATENA offre servizi a sostegno della musica giovanile.
Per maggiori informazioni rivolgersi:Servizio educativo territoriale
Tel: 045 6764267 Fax: 045 6764274.

BELL’IMPRESA
All’interno della scuola secondaria di primo grado di Ospedaletto è attivo il progetto Bell’impresa ed è aperto a tutti i ragazzi/e frequentanti suddetto istituto, tale progetto vuole favorire lo sviluppo di competenze imprenditoriali, di socializzazione, intraprendenza e creatività nei minori partecipanti, tramite la collaborazione con la comunità, grazie all’istituzione di una cooperativa scolastica gestita dagli stessi ragazzi/e e allo svolgimento di altre attività laboratoriali.
Bell’impresa è un progetto che ha come capofila Hermete Coop, in paternariato con ProgettoMondo Mlal, Le Fate ONLUS, Ipercoop, Edulife, Valpolicella Benaco banca e Università di Verona, in collaborazione con alcune scuole e comuni della provincia di Verona.
Per info: servizio.educativo@comune.pescantina.vr.it
 
GROOVE
Groove è un’iniziativa intercomunale che si sviluppa in 10 progetti, ognuno dei quali ha una tematica specifica ed è rivolto a 100 ragazzi tra i 18 e i 30 anni, residenti in uno dei 35 comuni aderenti.
Il comune di Pescantina, assieme ai comuni di Bussolengo e Pastrengo, ha attivato il progetto Groove “Energy”, che ha per tematica principale la comunità,  si intende infatti rendere partecipi i giovani groovers nello svolgimento di interventi a favore delle varie attività preseti nei nostri territori, con lo scopo di leggere, assieme all’equipe educativa, i bisogni presenti nella collettività, cercando di creare proposte mirate e costruire una rete, risaldando legami che sono in parte andati persi anche in seguito alla pandemia.
Ai ragazzi partecipanti verranno offerte alcune ore di formazione gratuita e saranno retribuite il 50 % delle ore svolte, sottoforma di borsa di studio.
Per info: servizio.educativo@comune.pescantina.vr.it
 
 
torna all'inizio del contenuto